Portobello, gioiello della Gallura

Ricorre quest’anno il 50° anniversario della fondazione di Portobello nel lontano 1962 quando Carlo Emanuele Triscornia e Franco Magliano misero per la prima volta piede sulle magnifiche spiagge dell’allora “Porto Caneddi”. Da quei lontani anni è iniziato a Portobello un esperimento architettonico e urbanistico senza precedenti, che ha messo al centro i valori fondamentali rappresentati dall’amore per la natura e l’ambiente. L’ambiente naturale che caratterizza questo lembo di Gallura è aspro e selvaggio, con una morfologia insolita che alterna terreni scoscesi a pendii digradanti verso il mare. La vegetazione di macchia Mediterranea con ginepri e pini marittimi fa da anfiteatro e sfondo alle incantevoli spiagge di sabbia bianca finissima e …