Destinazione Sardegna: l’imbarazzo della scelta!

Per questa estate 2013 la Sardegna sarà il fulcro di una fittissima rete di collegamenti aerei e marittimi, che la renderanno facilmente raggiungibile da un numero sempre maggiore di turisti e visitatori, provenienti dall’Italia, dall’Europa e dal mondo, incantati dall’impareggiabile fascino del Mediterraneo.

Oltre l’incremento dei voli nazionali, la stagione 2013 vedrà l’isola collegata moltissime città d’Europa, circa il doppio rispetto al 2012, fra cui:

  • EUROPA del NORD
    Amsterdam – Billund – Bruxelles – Copenhagen – Oslo – Stoccolma
  • GRAN BRETAGNA & FRANCIA
    Ajaccio – Bordeaux – Bristol – Clermont – Edinburgo – Leeds – Lille – Lione – Londra Gatwick – Londra Heathrow – Londra Luton – Lourdes – Manchester – Metz – Nantes – Nizza – Parigi Charles De Gaulle – Parigi Orly – Tolosa
  • GERMANIA
    Amburgo – Berlino Schoenefeld – Berlino Tegel – Braunschweig – Colonia – Dortmund – Dusseldorf – Erfurt – Francoforte – Friedrichshafen – Kassel – Lubeck – Monaco – Norimberga – Paderborn – Stoccarda
  • AUSTRIA & SVIZZERA
    Basilea – Berna – Ginevra – Lugano – Mulhouse Basel – Salisburgo – Vienna – Zurigo
  • EST & SUD EUROPA
    Barcellona – Bratislava – Helsinki – Madrid – Mosca – Mostar – Praga – Riga

Per chi invece preferisce la brezza marina fra i capelli, piacere che solo il traghetto può offrire, ben 7 compagnie offrono la possibilità di imbarcarsi nelle maggiori città portuali italiane, con l’aggiunta di Barcellona e Bonifacio, per raggiungere i principali porti sardi: Golfo Aranci, Olbia, Palau, Porto Torres e Santa Teresa di Gallura.

Grazie a vantaggiose convenzioni con  alcune associazioni di categoria, da quest’anno regalarsi un viaggio da sogno fra le spiagge bianchissime della Sardegna e le sue acque cristalline, sarà più conveniente di quanto si possa immaginare.

Un’occasione unica: lasciarsela scappare sarebbe folle!