Music Fine Food and Quality Wine Tasting alla Club House di Portobello

Nello scenario suggestivo della Club House del Parco Residenziale Portobello di Gallura, nella cornice naturale dello splendido giardino sul mare circondato dai ginepri e dai tamerici e illuminato dalle lanterne colorate, si è svolto l’evento Music Fine Food and Quality Wine Tasting.
foto_degustazioneIl Ristorante del Parco in collaborazione con la Cantina Gallura di Tempio Pausania ha proposto ai suoi ospiti un menù raffinato con piatti dai sapori forti e i profumi autentici, accompagnati da una selezione dei migliori vini della Cantina Gallura di Tempio Pausania.

 Ad allietare gli ospiti il sottofondo musicale del gruppo Duo Music Chest, che ha riproposto alcuni classici reinterpretati in chiave moderna.
La serata è iniziata con un buffet dove sono stati esposti i vini  della Cantina Gallura fra cui Gallura Brut, Vermentino di Gallura DOCG – Genesi 2012, Balajana 2012, Zivula- Passito 2011 e diverse altre bottiglie.

Il famoso enologo Dino Addis ha introdotto gli ospiti ai segreti dei vini sardi, caratterizzati da una produzione qualitativamente elevata. Dai vini più vigorosi a quelli aristocratici e fini, tutti nati nel rispetto del buon equilibrio tra produzione e ambiente. Il suolo, il clima, i vitigni, conferiscono al vino sardo una serie di caratteristiche inconfondibili che lo rendono, sempre più, un protagonista affermato nelle rassegne enogastronomiche internazionali.
I piatti preparati ad arte dallo chef Salvatore di Meo, hanno saputo accompagnare i vini, valorizzandoli ed esaltandone le caratteristiche preziose:  ad aprire la cena un antipasto di tartare con brio di tonno rossoserata_degustazione
guarnita da ostrica e midlei di cipolla, come primo tagliolini di pasta fresca con coretto di polpa di riccio e punteggiatura di bottarga a seguire una Spigola da amo su pentagramma di verdure con salsina alla Pavarotti e come dessert Minuetto di note su glaçé in chiave di violino.
I numerosi commensali hanno dimostrato di apprezzare molto la qualità delle proposte enogastronomiche e l’esclusività della location e l’evento si è rilevato essere un momento di convivialità di notevole successo; il primo di una lunga serie di eventi che animeranno le serate di agosto alla Club House del Parco.