Santa Teresa a tutto vento!

Doppia vittoria per Santa Teresa, splendida località gallurese che quest’anno affiderà agli instancabili venti sardi sia la Bandiera Blu della FEE che la Bandiera Verde assegnata dai pediatri italiani.

santa-teresa-gallura-bandiera-verde-2015Di certo la Sardegna non è nuova alle Bandiere Blu, che nel 2015 sono state 7, assegnate ogni anno dalla FEE, la Federazione per l’Educazione Ambientale. Riconoscimento nato nel 1987, Anno Europeo dell’Ambiente, valuta annualmente le località turistiche balneari di ben 48 paesi. Criterio principe, che dà diritto alla candidatura, è la qualità delle acque, seguono altri parametri fondamentali come la depurazione delle acque reflue, la gestione dei rifiuti, la regolamentazione del traffico veicolare, la sicurezza ed i servizi in spiaggia.

Proprio a partire dall’elenco delle spiagge insignite con la Bandiera Blu, lo psichiatra milanese Italo Farnetani ha ideato le Bandiere Verdi, un’iniziativa che mira a valorizzare le località che si distinguono per tutta una serie di caratteristiche che le rendono particolarmente adatte ai più piccoli.

santa-teresa-gallura-bandiera-blu-2015La formula è semplice: acqua cristallina e bassa vicino alla riva, in modo che i bimbi possano immergersi in sicurezza, sabbia pulita per costruire castelli, meglio se con un po’ di spazio fra gli ombrelloni perché possano farlo senza allontanarsi troppo dai genitori, bagnini per la sicurezza e possibilmente giochi in spiaggia per bambini, con nei dintorni gelaterie, pizzerie, locali per l’aperitivo.

Pochi ingredienti per una ricetta vincente, garanzia di serenità e relax per i grandi, e di divertimento spensierato e sicuro per i bambini. Il 2015 ha dunque premiato Santa Teresa di Gallura, che per la stagione corrente si ornerà di entrambe le bandiere, mute portavoce della qualità e dell’eccellenza della cittadina sarda.

Thanks for installing the Bottom of every post plugin by Corey Salzano. Contact me if you need custom WordPress plugins or website design.

Articoli Correlati: