Sardegna protagonista di Expo 2015

È ormai agli sgoccioli il countdown per l’inizio di uno dei più importanti eventi che si terranno in Italia: Expo 2015.

In occasione di questa grande manifestazione globale il nostro paese si sta preparando ad accogliere milioni di turisti da tutto il mondo, e non poteva certo mancare una rappresentanza significativa di una realtà di eccellenze come quella sarda.

expo-2015La Sardegna si inserisce perfettamente nel tema scelto per questa edizione di Expo, l’alimentazione e, più in generale, il nutrimento, dell’uomo e del pianeta. L’isola vanta infatti un’ampia varietà di prodotti enogastronomici pregiati e conosciuti in tutto il mondo: formaggi, salumi, carni, prodotti ittici, olio, miele, dolci, vini di altissima qualità e liquori aromatizzati con le tipiche erbe locali, primo su tutti il famosissimo mirto.

La Sardegna ha inoltre aderito a un interessante progetto che prevede la realizzazione di distretti extra-milanesi di Expo, con l’obiettivo di offrire a tutti i visitatori un’esclusiva opportunità di scoprire la realtà italiana in tutta la sua variegata bellezza, data anche dall’armonica combinazione fra i diversi e peculiari contesti regionali e locali.

Fra le città coinvolte spicca Cagliari, che propone la spiaggia del Poetto come spiaggia simbolo dell’Italia a Expo. Il traguardo a cui si mira è un rilancio in grande stile del turismo in Sardegna, attraverso la creazione di enogastronomia-sardegnapacchetti turistici appositamente studiati e di un palinsesto di eventi che possa soddisfare tutti i tipi di esigenze, facendo dell’accoglienza il punto di forza principale dell’intero progetto.

In prima linea per la promozione di questa iniziativa si trovano le amministrazioni locali, le strutture alberghiere e turistiche di Cagliari, della provincia e dell’intera isola, in collaborazione con Sogaer, società che gestisce l’aeroporto cagliaritano, che si sta attivamente impegnando nelle trattative con varie compagnie aeree per far sì che, durante lo svolgimento di Expo, vengano istituiti nuovi collegamenti e aumentate le frequenze dei voli.

Questa tappa italiana dell’Esposizione Universale è un’occasione irripetibile e irrinunciabile per promuovere il nostro paese, con tutte le sue inimitabili bellezze ambientali, artistiche ed enogastronomiche, riconosciute e apprezzate in tutto il mondo, e che avranno modo di essere mostrate al loro meglio proprio durante questo evento, valorizzate del trovarsi nel loro contesto originario.

Thanks for installing the Bottom of every post plugin by Corey Salzano. Contact me if you need custom WordPress plugins or website design.

Articoli Correlati: